Il figlio di due madri

Il figlio di due madri è uno sceneggiato giallo. Il giorno del suo compleanno, il piccolo Mario Parigi sta giocando a Villa Borghese quando all'improvviso sembra smarrirsi. Quando la madre Arianna lo raggiunge al parco, Mario dice di chiamarsi Alessio e di voler essere accompagnato dalla sua vera mamma, in via del Muro Nuovo, nel quartiere di Trastevere. Lo trascinano invece a casa, dove ha un attacco convulsivo e sviene. Secondo il medico di famiglia, si è trattato di una sorta di allucinazione che ritiene superata quando vede il bambino addormentarsi. Tuttavia, il giorno dopo, Mario sostiene ancora di chiamarsi Alessio e Arianna lo accompagna a casa di Luciana Stirner, dove Mario dice di abitare.









BN/Colore: Colore
Formato video: 1.33:1 4/3 PAL
Puntate: 2
Sceneggiatura: Raoul Soderini, Ottavio Spadaro
Scene: Zitkowsky
Luci: Franco A. Ferrari
Costumi: Marilù Alianello
Regia: Ottavio Spadaro
Trasmesso in Italia: 1976

Interpreti e personaggi

InterpretePersonaggio
Alessandro CivitellaIl bambino
Giulia LazzariniArianna Parigi
Anna Maria GuarnieriLuciana Stirner
Luciano MelaniMariano Parigi
Antonio GuidiDottor Marra
Gerardo AmatoSolwanhah
Adolfo GeriPresidente del Tribunale
Emilio CigoliAvvocato Massimiliani
Marcello BertiniPubblico Ministero
Luciana DuranteAngelica
Renato GiacomelliAugusto
Mariolina BovoHélène
Rina MascettiCameriera
Dante BiagioniAvvocato Isnenghi
Ennio LibralessoAvvocato Costanzi
Enzo LibertiGiardiniere