Radio Televisione Regionale Veneta

Radio Televisione Regionale Veneta S.r.l. nota anche come R.T.R. o RTR, è stata un'azienda italiana, attiva nell'ambito televisivo e radiofonico, che fra gli anni '70 e gli anni '80 ha segnato la storia dell'emittenza privata. Nata nel novembre 1976 a Padova, per volere di Giorgio Pinton, nei primi anni di attività trasmetteva i programmi della Televisione della Svizzera Italiana. Nel 1978 l'emittente si trasferisce a Selvazzano Dentro è viene potenziato il segnale in Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Nel 1984, dopo l'ingresso di nuovi imprenditori, viene creata Elettronica Industriale che a sua volta dà vita ad una seconda emittente del gruppo: Tele Diffusione Europea. Nel 2003 l'azienda chiude i battenti, cedendo impianti e frequenze a Telecom Italia per irradiare La7 ed MTV. Emittente da non confondere con altra grande televisione del periodo RTV Veneta denominata Radio Televisione Veneta editore Luigi e Vinicio La Placa che irradiava i propri programmi sul canale 40 Uhf .Questa emittente nata nell agosto del 1975 fu la prima nel veneto a trasmettere a colori prima ancora della Rai ,cessa di esistere negli anni 80 quando cede il canale di trasmissione alla nascente Canale 5.

Tipo: semigeneralista
Data di lancio: novembre 1976
Data chiusura: 2003
Editore: Radio Televisione Regionale Veneta S.r.l.
Diffusione: Terrestre, Canali UHF 45-57-65