Orzowei

Isa, un bambino bianco abbandonato nella foresta del Sud Africa, viene trovato ed allevato come un figlio da un vecchio grande guerriero e da una vecchia nutrice, ambedue appartenenti ad una tribù di Bantu di etnia Swazi. A causa della sua pelle chiara, Isa non riesce a farsi accettare del tutto dai membri del villaggio, che per schernirlo lo chiamano Orzowei, il "trovato". Particolarmente ostile è Mesei, il figlio del capo del villaggio. A causa del pregiudizio razziale, Isa non viene accolto fra gli adulti guerrieri della tribù pur avendo superato la drammatica prova dell'iniziazione. Decide quindi di allontanarsi dal villaggio e si rifugia nella foresta, dove viene accolto da una tribù di Boscimani e nuovamente adottato come un figlio dal saggio Pao. Riesce anche a vestirsi con la pelliccia del leopardo che ha ucciso. Pao stesso però, inviterà Isa a conoscere i bianchi, insegnandogli ad amarli e a capirli. Verrà a contatto con una comunità di Boeri, i quali lo tratteranno peggio di quanto abbiano fatto i neri fino a quel momento - dai bianchi prenderà anche delle frustate. Poco più che tollerato, tornerà tra i neri suo malgrado, Orzowei si troverà a lottare contro gli Swazi che lo hanno allevato per primi, e a porre fine al conflitto sconfiggendo proprio il suo nemico di sempre, Mesei, mentre i Boscimani vincono la Guerra nel villaggio nemico in fiamme.




Titolo originale: Orzowei


Paese: Italia/Germania
Anno: 1977
Formato: serie TV
Genere: avventura
Stagioni: 1  
Episodi: 13  
Durata: 22 min (episodio)
Rapporto: 4:3
Regia: Yves Allégret
Ideatore: Anthony Yerkovich
Doppiaggio italiano: C.D. Cooperativa Doppiatori

Interpreti, personaggi e doppiatori

InterpretePersonaggioDoppiatore
Stanley BakerOrzoweiFabrizio Pucci
Doris KunstmannAnna
Oliver LitondoAmunaiRenato Izzo
Bonne LubegaNanabayMaria Saccenti
Robert McintirePau
Capo MeseiSergio Fiorentini
Sciamano MeseiGianfranco Bellini

Musica: Oliver Onions
Produzione: Oniro Film Roma/RM Productions Munchen

INDICE TELEFILM