Mr. Magoo

Mr. Magoo è un personaggio dei cartoni animati. Quincy Magoo è un ricco pensionato, basso, calvo e molto miope. A causa della sua debole vista si trova continuamente nei guai, in genere senza rendersi assolutamente conto dei pericoli che corre e delle disavventure che gli capitano. Ha un nipote di nome Waldo e un cane di nome McBarker, Ciccio nel doppiaggio italiano. Mr. Magoo rappresenta una satira dell'epoca della "Caccia alle streghe" americana, il periodo in cui il timore del comunismo negli USA portò ad eccessi repressivi. Egli simboleggia l'uomo miope che non vede oltre il proprio naso. Caratterialmente è un personaggio divertente, abbastanza ingenuo e, per colpa della sua miopia, un inconsapevole combinaguai che (ovviamente aiutato dalla fortuna) esce puntualmente incolume dalle situazioni più terribili. Dopo gli schermi il personaggio passa in televisione. Nel 1960, la UPA comincia a produrre la serie The Mr. Magoo Show e alcune versioni di storie classiche, come "Il cantico di Natale di Mr. Magoo" e "Biancaneve", dove il personaggio si ritaglia vari ruoli. Segue la serie "Le avventure di Mr. Magoo". A questa ne seguiranno altre. Inoltre, nel 1997 la Disney distribuisce un film dedicato a Mr. Magoo, il quale è interpretato da Leslie Nielsen.



Titolo originale: Mr. Magoo

Lingua orig.: Inglese
Paese: Stati Uniti
Autore: John Hubley
1ª app.: 1949
1ª app. in: Ragtime Bear
Specie: Umana
Sesso: Maschio
Etnia: Americano
Rete it.: RaiDue; Italia 1; reti locali
Episodi: 53 (completa)
Durata ep. it.: 5 min.

Personaggi e doppiatori

PersonaggioDoppiatore
Quincy Magoo
Lauro Gazzolo
Waldo il nipote
Vittorio Stagni

Sigla
Originale americana

Produzione: U.P.A. Cartoons Productions of America, 1949/59

Indice cartoon