La principessa Zaffiro

La principessa Zaffiro è un anime giapponese. La storia è impostata all'interno di un universo fiabesco, laddove si svolge interamente: la giovane principessa che deve fingere con tutti i mezzi d'essere un maschio così da poter ereditare il trono, perché le donne non hanno diritto di farlo in quanto nel reame di "SilverValley" vige la lex salica. Quest'inganno ha inizio nel momento stesso della sua nascita, difatti il re, consigliato in ciò dai più stretti collaboratori, annuncia al popolo che è finalmente nato un bambino, quindi suo legittimo successore. La ragione principale che ha spinto il re a quest'inganno è che il più prossimo in linea di successione, il duca suo fratello, è un uomo profondamente malvagio che sicuramente opprimerebbe il popolo se prendesse il potere: per questo motivo il re è disposto a tutto pur di cercar d'impedirglielo. A causa dell'errore commesso da un angelo, Zaffiro è nata col corpo di una ragazza ma con l'animo di un ragazzo. Dato che non c'erano discendenti maschi per ereditare il trono del "Regno di Silverland", si decise che la principessa sarebbe stata cresciuta ed allevata in tutto e per tutto come fosse un principe. Zaffiro crescerà abituata ad abbigliarsi come un uomo, fino a quando raggiunta la prima adolescenza non incontrerà il principe d'un regno vicino al suo, di cui perdutamente s'innamorerà: lei ed il principe dovranno combattere contro il male di chi vuol avere il potere per oscuri motivi personali e, dopo varie difficoltà e lotte, giungeranno a sconfiggerli e a sposarsi. Ma il crudele ministro cerca di smascherarla per salire al potere al suo posto: impossibilitata a farsi giustizia da sola, data la sua posizione, Zaffiro agisce quindi come "Princess Knight" e diventa una specie di paladino della giustizia: indossa allora una maschera sullo stile di Zorro e, così abbigliata, combatte i soprusi del duca durante la notte.

Titolo originale: Ribon no kishi

Genere: avventura, fantasy
Autore: Osamu Tezuka
Regia: Chikao Katsui, Kanji Akabori
Sceneggiatura: Masaki Tsuji
Char. design: Kazuko Nakamuro, Sadao Miyamoto
Musiche: Isao Tomita
Rete: Fuji Network System
1ª TV: 2 aprile 1967 – 7 aprile 1968
Episodi: 52 (completa)
Durata ep.: 25 min
Rete it.: Televisioni locali
1ª TV it.: 1980
Studio doppiaggio it.: SINC CINEMATOGRAFICA

Personaggi e doppiatori

PersonaggioDoppiatore
Sapphire
Paola Del Bosco (1^ Voce)
Laura Boccanera (2^ Voce)
Principe Franco di Goldland
Vicky Morandi (1^ Voce)
Saverio Garbarino (2^ Voce)
Barone Neelon
Stefano Carraro
Re
??? (1^ Voce)
Mimmo Palmara (2^ Voce)
Regina
Eva Ricca
Madre di Zelda
Anna Teresa Eugeni
Venere
Aurora Cancian
Principessa dello Specchio Magico
Laura Boccanera
Regina Ghiacciolo
Miranda Bonansea
Choppy
Emy Eco
Voce narrante
Gigi Pirarba

Sigla
"La principessa Zaffiro", cantata dai Cavalieri di Silverland.

Produzione: Mushi Productions, 1967/68

Indice cartoon