Barbapapà

Barbapapà è una serie a fumetti creata da Annette Tison e Talus Taylor, pubblicata in Francia negli anni settanta del XX secolo; Barbapapà è il nome del protagonista della serie e, per estensione, di tutta la sua famiglia: il nome del protagonista deriva dall'espressione francese Barbe à papa, che significa barba di papà, così come viene chiamato lo zucchero filato. Dal fumetto sono state tratte due serie animate televisive negli anni settanta e una terza nel 1999. La serie a fumetti, considerata una delle prime opere portatrici di un messaggio ecologista, nacque dalla fantasia di due autori, l'architetto e designer francese Annette Tison e il professore di matematica e biologiastatunitense Talus Taylor, marito e moglie, che all'epoca risiedevano a Parigi. La loro creazione - avvenuta piuttosto casualmente in un bistrò parigino - viene fatta risalire al 1969, ovvero sull'onda del maggio francese che scosse le coscienze giovanili di un'intera generazione.



Titolo originale: Barbapapa

Autore: Annette Tison, Talus Taylor
Regia: Atsushi Takagi, Katsuhisa Yamada, Kouichi Sasaki
Soggetto: Masaki Tsuji
Dir. artistica: Tadami Shimokawa
1ª TV: 1974
Episodi: 150 (completa)
Aspect ratio: 4:3
Durata ep.: 5 min
1ª TV it.: 1976
Episodi it.: 150 (completa)
Durata ep.: it. 5 min

Personaggi e doppiatori
PersonaggioDoppiatore
BarbapapàClaudio Lippi
BarbamammaOrietta Berti
BarbaforteClaudio Lippi
BarbabravoClaudio Lippi
BarbabellaOrietta Berti
BarbabarbaClaudio Lippi
BarbottinaOrietta Berti
BarbalallaOrietta Berti
BarbazooClaudio Lippi

Sigla italiana
"Ma chi sono i Barbapapà?", (di Roberto Vecchioni), cantata dalle Mele Verdi con Claudio Lippi e Orietta Berti.


Produzione: KSS/Topcraft, 1977/78

INDICE CARTOON