Sasuke, il piccolo ninja

Sasuke, il piccolo ninja è un anime giapponese. La storia è ambientata in Giappone agli inizi del XVII secolo sullo sfondo della guerra tra lo Shogun Ieyasu Tokugawa e i suoi oppositori, capitanati dal principe Toyotomi Hideyoshi e dal suo generale, Yukimura Sanada, del quale il clan dei Sarutobi (a cui appartiene la famiglia di Sasuke) è fedele seguace. Lo Shogun Tokugawa ottiene la vittoria sulla fazione avversaria, ma non ancora soddisfatto ordina al suo braccio destro Hattori Hanzō, capo dei ninja di Iga, che siano eliminati tutti i Sanada e i Sarutobi sopravvissuti. Intanto il padre di Sasuke (Daisuke Oozaru) viene ferito in uno scontro e, travestito da viandante, fa ritorno a casa: i sicari però lo inseguono, dandogli la caccia senza pietà. La moglie, nel tentativo disperato di difendere la sua famiglia, viene uccisa da Kaede, la figlia guerriera di Hattori. Sasuke, rimasto così orfano della madre e inconsapevole che quel viandante fosse in realtà il padre, intraprende un lungo viaggio per sfuggire ai guerrieri di Hattori dapprima in solitudine poi al fianco del padre il quale, pur provando molto affetto sincero nei confronti del figlio, si comporta nei suoi confronti come un severo maestro ninja piuttosto che come amorevole e premuroso genitore. Gli verrà via via ad insegnar l'arte delle varie tecniche di combattimento e travestimento dei guerrieri Sarutobi e talvolta interverrà prontamente di nascosto quando il figlio si verrà a trovare in pericolo di vita. Hattori e i suoi ninja però non sono però gli unici nemici contro cui dovrà lottare il piccolo Sasuke: interverranno difatti nel racconto anche sedicenti maghi e perfidi feudatari sempre pronti a prendersi gioco dei più deboli. Verso la conclusione Oozaru si innamora di una vedova, ma Sasuke, ancora afflitto per la scomparsa della figura materna, mal digerisce tal relazione: solo nell'ultimo episodio accetterà la situazione e si riappacificherà definitivamente col padre.

Titolo originale: Sasuke

Autore: Sampei Shirato, Junzo Tashiro
Regia: Kiyoshi Onishi
Rete: Tokyo Broadcasting System(TBS)
1ª TV: 3 settembre 1968 – 25 marzo 1969
Episodi: 29 (completa)
Durata ep.: 24 min
Rete it.: Canale 5
1ª TV it.: febbraio 1982
Episodi it.: 29 (completa)
Durata ep. it.: 24 min

Personaggi e doppiatori

PersonaggioDoppiatore
Sasuke
Antonella Baldini
Madre di Sasuke
Alba Cardilli
IeyasuMario Milita
Daisuke Oozaru
Toni Orlandi
Sigla
"Sasuke", cantata dai Cavalieri del Re.

Produzione: TJC Eiken, 1968