La domenica è un'altra cosa

La domenica è un'altra cosa è stato un programma televisivo italiano di varietà, trasmesso la domenica pomeriggio sul Programma Nazionale, dal 23 novembre del 1969 al 5 luglio 1970. Gli autori erano Castellano e Pipolo, Leo Chiosso e Gustavo Palazio, mentre la regia fu affidata a Vito Molinari e Carla Ragionieri e la direzione musicale a Gorni Kramer. Il programma era condotto da Raffaele Pisu, che aveva a fianco altri artisti: Ric e Gian, Antonella Steni ed Elio Pandolfi curavano la parte comica; a Lara Saint Paul, come pure a Marcel Amont, era affidata la parte musicale; nel ruolo di soubrette si alternavano Carmen Villani, Gloria Paul e Margaret Lee. Nella trasmissione compariva il pupazzo Provolino affiancato da un corrispettivo femminile, Fanella. Presente tra il pubblico anche Franco Rosi, che presentava varie imitazioni di noti personaggi.


Paese: Italia
Anno: 1969-1970
Genere: varietà
Durata: 32 puntate
Lingua originale: italiano
Conduttore: Raffaele Pisu, Ric e Gian, Antonella Steni, Marcel Amont, Elio Pandolfi, Lara Saint Paul, Carmen Villani, Margaret Lee, Gloria Paul
Regia: Vito Molinari e Carla Ragionieri
Rete televisiva: Programma Nazionale

Indice programmi TV