Il clan di Charlie Chan

Il clan di Charlie Chan è una serie animata che narra di Charlie Chan, il famoso detective cinese creato dallo scrittore Earl Derr Biggers nel 1925, protagonista di una serie di romanzi che hanno ispirato numerosi film, un telefilm, fumetti, e infine questa serie animata. Charlie Chan è affiancato dai suoi dieci figli (Henry, Alan, Stanley, Suzie, Mimi, Tom, Anne, Flip, Nancy e Scooter) che chiama generalmente “Figlio Numero Uno”, “Figlio Numero Due” ecc... in base all'ordine cronologico. Non meno importante è il cane Chu-Chu, che prende parte attivamente alle indagini del clan. I figli più grandi hanno una band musicale che si esibisce in ogni episodio e guidano un camper iper-tecnologico che può trasformarsi in svariati mezzi di trasporto. Ognuno di loro dà il suo apporto alle indagini, sempre dopo essersi cacciati ripetutamente nei guai, ma alla fine è sempre Charlie Chan che risolve il caso.







Titolo originale: The Amazing Chan and the Chan Clan

Lingua orig.: inglese
Paese: Stati Uniti
Autore: Earl Derr Biggers (personaggio)
Rete: CBS
1ª TV: 9 settembre 1972 – 30 dicembre 1972
Episodi: 16 (completa)
Durata: 30 min
Rete it.: Ciao Ciao
1ª TV it.: 21 novembre 1979 – 21 dicembre 1979
Episodi it.: 16 (completa)
Durata ep. it.: 22 min
Studio doppiaggio it.: C.D.C.

Personaggi e doppiatori

PersonaggioDoppiatore
Charlie Chan
Pino Locchi
Henry Chan
???
Alan Chan
Teo Bellia
Stanley Chan
???
Suzie Chan
Silvia Tognoloni
Mimi Chan
???
Anne Chan
???
Tom Chan
???
Flip Chan
???
Nancy Chan
???
Scooter Chan
???
Chu-Chu
???

Sigla
Originale americana.

Produzione: Hanna & Barbera

Indice cartoon