Hercules

Hercules è una serie animata a basso costo canadese/americana basata liberamente sul personaggio mitologico Ercole. Il cartone racconta di Ercole, il leggendario eroe, che abita sul Monte Olimpo. I malvagi minacciano il popolo della Grecia antica, spesso nel regno fittizio di Caledon, ed Ercole arriva in soccorso. Quando è in grave pericolo, indossa il suo anello magico da cui ottiene i suoi superpoteri. Una volta indossato l'anello e alzando il pugno, l'anello è colpito da fulmini (indicati come il Tuono di Zeus in diversi episodi), ed Ercole è quindi dotato di super-forza. Combatte contro nemesi come Daedalus, un mago malvagio (a volte accompagnato dal suo gatto domestico Dydo). Altri cattivi includono Wilhemine the Sea Witch (accompagnato dal suo uccello domestico Elvira) e Murtis, invulnerabile a causa dell'uso di un elmetto di ferro noto come Mask of Vulcan.
Gli amici e gli alleati di Ercole sono:
il suo collega principale, Newton, l'utile centauro che ha l'abitudine di ripetersi ogni volta che parla.
Helena, la ragazza di Ercole.
Principe (in seguito re) Dorian di Caledon.
Tewt, un piccolo satiro che si esprime solo attraverso il suo flauto.
Timon, un giovane umano di Caledon.
Pegaso, destriero alato di Ercole.
Sul monte Olimpo sono presenti anche il padre di Ercole, Zeus e Dodonis, con la sua roccia cristallina della veggenza. Entrambi avvertono spesso Ercole dei problemi che si verificano intorno al Regno di Caledon o nel profondo della Foresta di Lerna. L'episodio originale ha un'animazione relativamente sontuosa. In esso, Ercole batte il suo amico Teseo in una corsa a piedi e in una partita di lotta, e per la sua vittoria viene concessa qualsiasi richiesta da parte di Zeus come ricompensa. Hercules desidera andare sulla Terra per combattere il male e l'ingiustizia, ma Zeus gli ricorda che andare sulla Terra gli avrebbe fatto perdere i suoi poteri divini e sarebbe diventato un mortale. Zeus crea quindi un anello magico che consente ad Ercole di accedere alla sua forza divina mentre è sulla Terra. Il resto del cartoon si basa su Hercules che incontra Helena e combatte contro un gigante di nome Cacus e il drago, animale domestico del gigante. Nessuno degli altri personaggi familiari fa la sua apparizione in questo episodio. Il cartone generalmente usava veri miti greci per ispirazione, ma li usava stranamente. Dedalo è il mago malvagio nemico più frequente di Ercole, ma Dedalo era un personaggio mitologico che non era affatto un cattivo. Cacus è il gigante del primo episodio, basato sul mostro mitologico Caco. Altre creature ricorrenti furono prese direttamente dalle dodici fatiche di Ercole, come il leone di Nemea, l'Idra di Lerna, il Cinghiale di Erymanthian e gli uccelli di Stimfalo, ma la maggior parte non sono stati presentati come prove da superare per lui. Oltre all'anello, negli episodi successivi Ercole può contare su nuove attrezzature, come un raggio di "pietra lunare" nella sua cintura e una spada e uno scudo invulnerabili. Gli episodi terminavano invariabilmente con Ercole che correva verso il Monte Olimpo e gridava "Olimpia!" dopo aver sconfitto il cattivo di turno.

Titolo originale: The Mighty Hercules

Genere: Avventura, mitologico
Lingua originale: Inglese
Paese: Canada/Stati Uniti
Regia: Joe Oriolo
Sceneggiatura: George Kashdan, Jack E. Miller
Rete: Syndication
1ª TV: 1 Settembre 1963 – 1 Maggio 1966
Episodi: 128 (completa)
Durata ep.: 5 min (montati per ottenere una singola puntata da 22 min.)
Rete it.: reti locali
Episodi it.: 109 (completa all'85%)

Personaggi e doppiatori

PersonaggioDoppiatore
Ercole
Paolo M. Scalondro
Principessa Invidia
Anna Marchesini
ElenaSara Di Nepi
Maschera
Giorgio Favretto
NewtonSandro Pellegrini
DedalusGiorgio Favretto
Personaggi buoniPaolo M. Scalondro
Personaggi cattiviGiorgio Favretto
Anna Marchesini

Sigla
Originale, cantata da Johnny Nash.

Produzione: Adventure Cartoon Productions/Trans-Lux, 1963

Indice cartoon