Doppio slalom

Doppio slalom è stato un gioco a quiz per ragazzi dai 14 ai 18 anni, basato sul format statunitense della NBC Blockbusters, andato in onda su Canale 5 da lunedì 9 settembre 1985 fino a venerdì 28 dicembre 1990. La trasmissione veniva registrata presso lo Studio 4 della Videotime. Il programma fu condotto per 5 anni da Corrado Tedeschi, che dal 3 settembre 1990 lasciò la conduzione a Paolo Bonolis per passare a Il gioco delle coppie, in sostituzione di Marco Predolin. L'autore del quiz era Davide Tortorella (insieme a Francesco Galimberti e Giorgio Maimone). Tortorella, tuttora autore di numerosi quiz per le reti Mediaset, era anche la voce fuori campo che dirimeva dubbi, proponeva curiosità e aneddoti sui concorrenti, e rispondeva alle loro domande. Il regista storico era Roberto Meneghin. La curatrice del programma era Fatma Ruffini, la produttrice Margherita Caligiuri, la scenografia di Graziella Evangelista e Sergio Giacon. Andato in onda nella fascia pomeridiana, sempre intorno alle ore 17:00 per la durata di mezz'ora, il quiz si caratterizzava per la sua velocità, insita nello spirito del programma stesso. Doppio Slalom è stato poi ritrasmesso su Happy Channel, un'emittente del circuito Mediaset nel 2000, così come tante altre trasmissioni storiche di Canale 5. L'ultima edizione ha visto l'abbandono di Tedeschi e l'arrivo al suo posto di Paolo Bonolis. Lo show si presenta con molte novità e Bonolis non riesce ad entrare nei meccanismi scanzonati e divertenti del programma, apparendo un "pesce fuor d'acqua": il programma ne risentì negli ascolti tanto che, a fine dicembre del 1990, si decise inaspettatamente di chiudere la trasmissione.

Paese: Italia
Anno: 1985–1990
Genere: game show
Edizioni: 6
Durata: 30 min
Lingua originale: italiano
Conduttore: Corrado Tedeschi (1985–1990) - Paolo Bonolis (1990)
Ideatore: Steve Ryan e Mark Goodson (format originale)
Regia: Roberto Meneghin (1985–1990) - Roberta Bellini (1990)
Autori: Francesco Galimberti, Giorgio Maimone e Davide Tortorella
Musiche: Giampiero Boneschi
Scenografia: Graziella Evangelista e Sergio Giacon
Costumi: Nuccia Gatti
Fotografia: Gianluigi Perra ed Enzo Oddone
Produttore: Marco Campione
Produttore esecutivo: Margherita Caligiuri
Casa di produzione: RTI
Rete televisiva: Canale 5

Indice programmi TV